Wuxi, Jiangsu, Cina
Seguiteci:

Come sostituire i filtri per camere bianche aerospaziali per una qualità dell'aria ottimale

Condividi da:

Come sostituire i filtri per camere bianche aerospaziali per una qualità dell'aria ottimale

La gestione di una camera bianca aerospaziale richiede un rigoroso controllo della contaminazione. Un'efficace filtrazione dell'aria è fondamentale per rimuovere le particelle nocive che possono danneggiare i componenti sensibili e l'elettronica. La sostituzione regolare dei filtri è essenziale per mantenere la qualità dell'aria.

Questa guida illustra quando e come sostituire i filtri nella camera bianca aerospaziale. Seguite le migliori pratiche di YOUTH, produttore leader di filtri per camere bianche, per mantenere il vostro spazio pulito conforme e privo di contaminazione.

Perché le camere bianche aerospaziali hanno bisogno di una filtrazione specializzata

Le camere bianche aerospaziali hanno requisiti di qualità dell'aria unici. Processi sensibili come l'assemblaggio di veicoli spaziali e la produzione di semiconduttori richiedono ambienti eccezionalmente puliti.

Particelle, sostanze chimiche o contaminanti biologici possono rovinare questi componenti sensibili e l'elettronica. I filtri per camere bianche costituiscono una barriera fondamentale contro la contaminazione, fornendo aria filtrata e purificata.

I componenti di un sistema di filtrazione per camere bianche aerospaziali

Un'efficace filtrazione dell'aria della camera bianca prevede un sistema a più stadi:

  • Prefiltri - Catturano le particelle più grandi, come le cellule della pelle e la polvere. Di solito sono filtri a pannello pieghettato.
  • Filtri HEPA - Filtri aria antiparticolato ad alta efficienza. Rimuovono il 99,97% di particelle di 0,3 micron o più grandi.
  • Filtri ULPA - Filtri aria a bassissima penetrazione. Eliminano il 99,999% delle particelle di 0,12 micron o più grandi.
  • Unità filtro ventilatore - Forzano l'aria attraverso i filtri e la fanno circolare. Montato nella griglia del soffitto.

Questa combinazione fornisce l'aria ultra-purificata necessaria per una camera bianca ISO 5-7.

Ispezione dei filtri - Quando sostituirli

L'ispezione e la sostituzione regolari sono fondamentali per il corretto funzionamento dei filtri per camere bianche. Utilizzate questo programma dell'YOUTH come linea guida:

Prefiltri

  • Controllo mensile
  • Sostituire 2-3 volte all'anno

Filtri HEPA/ULPA

  • Ispezione annuale
  • Sostituire ogni 5-7 anni

La posizione influisce sulla frequenza - Sostituire più spesso se l'inquinamento esterno è elevato.

Accesso ai filtri in una camera bianca aerospaziale

I filtri per camere bianche si installano nella griglia del soffitto. Ma produttori come YOUTH semplificano la manutenzione regolare:

  • Montaggio prefiltri in griglie a parete accessibili vicino al pavimento.
  • Fornire portali nel soffitto per raggiungere i filtri HEPA/ULPA.

In questo modo si evita di superare regolarmente il tetto massimo, il che richiederebbe una nuova certificazione.

Sostituzione dei prefiltri

Seguite questa procedura per sostituire i prefiltri della vostra camera bianca aerospaziale:

  1. Spegnere l'unità filtro ventilatore.
  2. Aprire la griglia a parete ed estrarre il prefiltro pieghettato usato.
  3. Ispezionare la griglia e pulirla se necessario.
  4. Inserire il nuovo prefiltro e chiudere la griglia.
  5. Riavviare l'unità filtro ventilatore.

Sostituzione dei filtri HEPA/ULPA

La sostituzione dei filtri HEPA/ULPA della griglia a soffitto comporta:

  1. Spegnere l'unità filtro ventilatore.
  2. Aprire il portale e staccare il filtro usato.
  3. Ispezionare l'alloggiamento del filtro del ventilatore e pulirlo se necessario.
  4. Installare il nuovo filtro HEPA/ULPA nell'alloggiamento.
  5. Chiudere il portale e accendere l'unità filtro ventilatore.

Affidate la sostituzione dei filtri ai professionisti

La manutenzione dei filtri per camere bianche richiede esperienza. Il team di assistenza professionale di YOUTH è in grado di gestire le sostituzioni e di mantenere le prestazioni ottimali dei filtri.

La manutenzione ordinaria di YOUTH fornisce:

  • Installazione e sostituzione dei filtri a regola d'arte
  • Ispezioni regolari per identificare i problemi
  • Aiutare a mantenere un programma di sostituzione dei filtri
  • Garantire la conformità della camera bianca ai rigorosi standard ISO

Mantenete la vostra camera bianca aerospaziale conforme

Seguite questa guida alla sostituzione dei filtri per camere bianche di YOUTH per mantenere la qualità dell'aria. Una corretta filtrazione è essenziale per controllare la contaminazione nelle camere bianche aerospaziali.

Sostituire i prefiltri 2-3 volte all'anno e i filtri HEPA/ULPA ogni 5-7 anni. Eseguire ispezioni regolari e contattare YOUTH per programmare una manutenzione professionale. Mantenere i filtri in ottime condizioni garantisce la conformità e il funzionamento ininterrotto.

Domande frequenti sulla sostituzione dei filtri per camere bianche aerospaziali

Quali sono le dimensioni dei filtri utilizzati nelle camere bianche aerospaziali?

Le camere bianche aerospaziali utilizzano in genere prefiltri a pannello pieghettato da 24″ x 24″ x 2″ e filtri HEPA/ULPA da 24″ x 12″ in una disposizione a griglia a soffitto. Le dimensioni effettive possono variare in base alle dimensioni della stanza e ai requisiti di trattamento dell'aria.

Come posso capire quando il mio filtro HEPA deve essere sostituito?

Controllare annualmente il filtro HEPA della camera bianca aerospaziale e sostituirlo se si notano particelle significative o scolorimento. Sostituite i filtri HEPA almeno ogni 5-7 anni anche se sembrano puliti. Le loro prestazioni si degradano con il tempo.

Lo spegnimento dell'unità di filtraggio del ventilatore consente di risparmiare energia?

Lo spegnimento delle unità di filtraggio dei ventilatori quando la camera bianca non è occupata può far risparmiare energia. Tuttavia, la stanza impiegherà più tempo per tornare alla classe ISO appropriata dopo l'avvio. Lasciarle accese garantisce una qualità dell'aria costante.

Devo affidare la sostituzione dei filtri a un'azienda esterna?

Sì, è altamente raccomandato assumere un'azienda di servizi professionali per camere bianche come YOUTH per gestire la sostituzione e la manutenzione periodica dei filtri. L'azienda ha l'esperienza necessaria per mantenere correttamente il vostro sistema di filtrazione critico.

Qual è il tasso di ricambio d'aria consigliato per una camera bianca aerospaziale?

Il tasso di ricambio dell'aria dipende dalla classe ISO, ma 60-90 ricambi all'ora sono tipici di una camera bianca aerospaziale. Un tasso di ricambio dell'aria più elevato consente un migliore controllo della contaminazione. YOUTH è in grado di consigliare i tassi di ricambio dell'aria ideali.

Categorie

Contatto

Per completare questo modulo, abilitare JavaScript nel browser.
it_ITItaliano
Scorri in alto

scarica i cataloghi YOUTH

Non esitate a contattare il nostro team.

Per completare questo modulo, abilitare JavaScript nel browser.

Lasciate un messaggio ora!

Volete parlare del nostro lavoro o di una sfida che state affrontando? Lasciate i vostri dati e vi risponderemo al più presto.

Per completare questo modulo, abilitare JavaScript nel browser.